OSSERVATORIO INTERNAZIONALE DI DESIGN / INTERNATIONAL DESIGN OBSERVATORY
home

AAA Cercasi autoproduzioni editoriali

[text] Cantiere per pratiche non affermative, Italy / [images] Cantiere per pratiche non affermative, Italy

In occasione del Salone del Mobile 2012, che si svolgerà a Milano dal 17 al 22 aprile, il Cantiere per pratiche non affermative inaugura l’Archivio del Cantiere - Cantieroteca, una biblioteca-laboratorio che vuole essere un punto di riferimento e connessione per la ricerca collettiva sui criteri di produzione alternativi nell’ambito del design. 

Per l'Archivio stiamo raccogliendo e catalogando una serie di testi che trattano temi sociali, economici e ambientali, quali precarietà, economie alternative, il concetto di bene comune, ricerca militante e collettiva, pratiche di design di approccio critico, ecc. Tutti questi materiali sono testi che abbiamo già studiato o che vogliamo studiare, e che nell’insieme raccontano un percorso di ricerca in divenire.
Una sezione dell’Archivio è dedicata alle auto-produzioni editoriali che trattano argomenti simili, materiali legati alla pratica del design non inseriti nei circuiti tradizionali. Parallelamente portiamo avanti un'inchiesta sulle condizioni di lavoro nel mondo del design: durante la settimana del Salone verranno raccolti dati e testimonianze attraverso un questionario (compilabile sia in forma cartacea presso l’Archivio del Cantiere che online), e attraverso delle video-interviste realizzate nei vari luoghi del Salone.

Invitiamo quindi tutti coloro che hanno auto-prodotto materiale stampato relativo alle ricerche citate sopra a contribuire attivamente alla crescita dell’Archivio, che vuole essere soprattutto il luogo dove gli autori e le persone interessate possono entrare in contatto tra loro. I materiali ricevuti verranno catalogati e resi accessibili al pubblico.

Cantiere per pratiche non affermative è un gruppo di giovani designer italiani che si sono incontrati nell’autunno del 2011 a Milano, durante una residenza d’artista collettivizzata presso Careof, spazio d’arte no-profit nella Fabbrica del Vapore a Milano. Da allora, insieme ci impegnamo per fare domande, studiare e sperimentare strutture di supporto per pratiche di design di approccio critico. Come designer, ci sentiamo profondamente coinvolti nella fabbricazione non solo di oggetti, ma anche di relazioni, processi, linguaggi ed immaginari collettivi.
Per questo ci sembra importante chiederci a che tipo di società vogliamo contribuire con il nostro lavoro, che posizione ricopriamo all’interno dell’economia vigente e come possiamo mettere in discussione questa posizione.
Il Cantiere è il luogo, sia virtuale che fisico, dove portiamo avanti queste ricerche e dove cerchiamo di metterle in pratica, secondo modalità di azione collaudate di volta in volta. Il Cantiere è anche il luogo dove ci prendiamo cura del nostro “divenire collettivo”. Siamo aperti a varie forme di collaborazioni e a quanti interessati a partecipare.


Le auto-produzioni possono essere spedite o consegnate entro venerdì 13 aprile, all'interno di una busta, sulla quale è necessario specificare “Materiale Archivio del Cantiere”, che va inviata all’indirizzo:
Careof – Fabbrica del Vapore
Via Procaccini 4
20154 Milano

Per la consegna diretta nei giorni precedenti al Salone, potete incontrarci anche a: Bozen-Bolzano, Latina, Londra, Roma, Rotterdam, Rovereto, Trieste, Venezia, Pesaro, Bologna. Vi preghiamo inoltre di compilare e inviare insieme al materiale la scheda che trovate qui sotto.

Per ulteriori informazioni, contattateci via mail:
pratichenonaffermative@gmail.com

La raccolta del materiale continuerà durante tutta la settimana del Salone presso l’Archivio del Cantiere. Il progetto si è sviluppato in collaborazione con Careof DOCVA, Fabbrica del Vapore, Milano, dove l'Archivio ha sede.


Scarica il call
Scarica la scheda per la catalogazione



Inserito da aiapzine | 02.04.12 | commenti (0) | Appuntamenti | stampa




 
NOTIZIE DA AIAP

AiapZine
periodico online
Milano
1/2011
ISSN: 2039-9901


Aiap

associazione italiana design della comunicazione visiva

Ultimi commenti


Cerca



Archivi


Notifica



 
Per Cancellarti clicca qui.