OSSERVATORIO INTERNAZIONALE DI DESIGN / INTERNATIONAL DESIGN OBSERVATORY
home

Bodegas Terras Gauda. Due grafici italiani premiati

[text] Bodegas Terras Gauda, Spain / [images] Bodegas Terras Gauda, Spain

I designer italiani Giacomo Boffo e Andrea Bertolo hanno ottenuto, rispettivamente, il 1º Accessit e la Menzione Speciale all'11º Concorso Internazionale di Cartellonistica Pubblicitaria Francisco Mantecón, indetto da Bodegas Terras Gauda.
La designer polacca Barbara Pilarska ha vinto il 1º Premio. Il 2º Accessit è stato assegnato a Xavier Rosales (Barcellona).
Dei 1.890 manifesti provenienti da 65 paesi partecipanti al concorso, la giuria, di cui faceva parte anche Roberto Turégano come professionista invitato, ha selezionato per la finale 42 proposte arrivate da Repubblica Ceca, Polonia, Italia, Francia, Slovenia, Cina, Costa Rica, Argentina e Spagna.
La giuria ha sottolineato all'unanimità la qualità dei manifesti, come anche la varietà culturale e artistica. Dall'Europa emergono le proposte dei designer italiani: ben 345. In questo stesso continente, gli altri paesi ad aver avuto una rappresentanza significativa sono Germania, Austria, Francia, Finlandia, Polonia e Russia. Stati Uniti, Canada, Messico, Argentina, Brasile e Costa Rica sono invece le nazioni che hanno registrato la maggiore presenza nel concorso rivolto all'America.
Il Giappone, con 24 manifesti, è il maggior esponente del design asiatico all'interno del Concorso. Da questo continente hanno inviato le loro proposte India, Iran, Malesia o  Singapore. Dall'Oceania: Australia e Nuova Zelanda; e dall'Africa: Sudafrica.
Hanno partecipato al concorso anche docenti universitari di Finlandia, Stati Uniti e Regno Unito insieme ai loro studenti, decidendo di creare un manifesto per partecipare al Francisco Mantecón come gruppo accademico. Solo in questa edizione, sono state coinvolte 5 università degli USA: San Francisco State University, California State University, Michigan University, Southern Illinois University e School of Arts and Design of Illinois.  Della Cina, la SCAD The University for Creative Careers Hong Kong; della Finlandia, la Karelia University of Applied Sciences, ed altre ancora.
Il Concorso Francisco Mantecón è sostenuto da importanti associazioni di design, ma anche da prestigiosi istituti culturali e musei di Arte Contemporanea.
La ripercussione mediatica internazionale cresce ad ogni edizione del Concorso, indetto da Terras Gauda in collaborazione con l'Autorità Portuale di Vigo e con il sostegno dell'Assessorato alla Cultura, Educazione e Istruzione Universitaria della Galizia attraverso la Segreteria Generale alla Cultura.


Inserito da ra.des | 06.01.14 | commenti (0) | Notizie | stampa




 
NOTIZIE DA AIAP
apri

 

apri

1º Premio, Barbara Pilarska (Polonia)  

apri

2º Accésit, Xavier Rosales (Barcelona)  

apri

Mencion especial, Andrea Bertolo, Italia  

apri

1º Accésit, Giacomo Boffo (Italia)  

AiapZine
periodico online
Milano
1/2011
ISSN: 2039-9901


Aiap

associazione italiana design della comunicazione visiva

Ultimi commenti


Cerca



Archivi


Notifica



 
Per Cancellarti clicca qui.